Nuove poesie: haiku xA

[Lo haiku è un componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. È composto da tre versi per complessive diciassette more, secondo lo schema 5/7/5. I versi dell’haiku sono strutturati in modo da presentare almeno una cesura, un rovesciamento che può essere o meno indicato da un trattino, una virgola, un punto, ecc.]

Con uno schema “personale e italiano”, ma che a grandi linee si rifà al tradizionale haiku giapponese, ho creato questo componimento, sottolineando quanto le persone ignoranti e aride guardino solo l’esterno delle cose (e delle case) senza approfondire, osservare, interiorizzare e sedimentare qual è la realtà celata nelle profondità umane e dei luoghi. Una casa diroccata può sembrare fatiscente, ma all’interno può contenere stupende opere d’arte.

Arido stolto fissa fatiscenti spoglie,

riflette sua ignoranza e si estingue: misero.

Il saggio vede solo splendida arte

FacebooktwitterpinterestlinkedintumblrFacebooktwitterpinterestlinkedintumblr

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.