Riforma della scuola

Decalogo sintetico del progetto di riforma scolastica, che ideai una decina di anni or sono (e pubblicai in sintesi con un video su Youtube nel 2010) a partire dalla mia esperienza di insegnamento, per adeguare le scuole di ogni ordine e grado alla realtà dell’evoluzione della nostra società moderna.

Nel video si tratta: la distribuzione delle ore di lezione, il numero di alunni per classe, l’alternanza e la compresenza dei docenti, la stretta interdisciplinarietà fra le varie materie e la connessione delle stesse con il mondo del lavoro, sia per gli alunni, sia per i docenti.

La scuola è intesa come un’entità a sé nella quale le funzioni e i ruoli sono rispettati, ma la condivisione degli ambienti (come nella vita monastica o in caserma) porta alla reciproca responsabilità e lavoro attivo nella manutenzione, nella pulizia, nella cucina, ecc.

Inoltre si dà importanza fondamentale alle attività motorie, marziali e alla musica.

In questi dieci anni ho visto con piacere che parecchi di questi punti sono stati proposti e in parte attuati anche a livello nazionale, ma noto che vi è ancora una notevole specializzazione e frammentazione degli ambienti e degli insegnamenti e non si tratta assolutamente l’argomento di far partecipare gli alunni alle attività quotidiane di corvée.

Questo sito web utilizza i cookie: Utilizzo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il mio traffico. Inoltre fornisco informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblr

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.