Pittura e disegno

Costanza Costamagna, pittrice torinese, esprime nelle sue opere l’intimo e potente rapporto tra l’espressione corporea e l’aspetto psicologico, riscontrabile nelle caratteristiche somatiche dei visi e dei corpi. Le sue opere estraggono dal profondo inconscio gli stati d’animo occulti allo sguardo superficiale, fissandoli in un istante di estatica tensione emotiva, ben rappresentata dai chiaro-scuri dei corpi e degli sfondi da cui  compaiono come fossero immagini di un sogno.

 

 

 

FacebooktwitterpinterestlinkedintumblrFacebooktwitterpinterestlinkedintumblr

I commenti sono chiusi