Metodo Globale di Autodifesa alla Doyukaj di Chivasso

Doyukaj Chivasso per le donne. Inizia a febbraio il nuovo corso che insegna come difendersi dalle aggressioni fisiche e psicologiche.

Lo scopo del corso è diffondere attraverso lo studio dell’ Mga (Metodo Globale di Autodifesa) la cultura del rispetto, fornire alle donne una maggiore consapevolezza delle proprie capacità, migliorare l’autostima e la conoscenza di se stesse, proporre percorsi formativi correlati da istruzioni per prevenire situazioni pericolose, dare elementi di psicologia applicata, aumentare la consapevolezza riguardo la violenza e informare sui diritti e la tutela.

Il corso Mga prevede tre livelli specifici di addestramento, per persone di ambo i sessi e di tutte le età: il primo livello “basic” è destinato a quegli individui con caratteristiche fisiche basse o medio basse o comunque per praticanti alle prime esperienze, con finalizzazione di difesa per le principali aggressioni più comuni (scippi, rapine, futili motivi, tentativi di stupro, ecc) e con tecniche di base semplici e di facile esecuzione.

I tecnici della Doyukaj saranno affiancati da esperti: per quello che riguarda la parte legal, da Fulvio Rossi, magistrato di cassazione con funzioni di sostituto procuratore generale presso la Corte d’Appello di Torino, istruttore di Ju-Jitsu e Mga, e da Giorgia Bellone, psicologa e insegnante di Judo e Mga, proprio per la parte legata alla psicologia. L’appuntamento è per giovedì 31 gennaio alle 20,30 presso la sede di via Baraggino casetta 12, per la serata di Open Day in cui verrà presentato il programma del corso e si potrà già provare qualche tecnica di autodifesa.

FacebooktwitterpinterestlinkedintumblrFacebooktwitterpinterestlinkedintumblr
google_plusgoogle_plus

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.