Ordine, precisione, metodo: Come scrivere i nomi in Stenografia

Una utente ci ha chiesto come si scrivono alcuni nomi in Stenografia.

Per scrivere in Stenografia si deve seguire scrupolosamente il protocollo che codifica ogni stenogramma. Se si invertisse la direzione con cui si scrive un segno, se lo si scrivesse rafforzato la dove non serve, se si cambiassero le dimensioni e le proporzioni dei segni, si scriverebbe in modo errato e probabilmente incomprensibile.

Ordine, precisione e metodo sono indispensabili.

I nomi da scrivere sono: Toto, Layla e Ninny.

Per rispondere alla sua richiesta colgo l’occasione per ripassare alcune regole del sistema Cima, traendole dal: Corso on line.

Oltre alla forma delle lettere (e alla loro direzione ed eventuale rafforzamento), ci servono alcuni dati in più per indicare le lettere doppie (doppia NN) e la vocale straniera (Y).

  • Tutte le lettere in questione sono “leggere”, nessuna è rafforzata.
  • Le consonanti doppie si indicano, inserendo un trattino sopra il simbolo della consonante singola.
  • Le vocali straniere si scrivono così come si leggono in italiano (y = i) ma sotto al segno si mette un puntino per indicare la “stranezza”.
  • La “Y” di “Ninny” è contenuta nella lettera “N” (che quindi si scrive per intero e non solo come un uncino finale). Essendo una “Y”, sotto alla “N” si mette il puntino.
  • La Stenografia non serve per scrivere parole isolate, bensì per abbreviare il linguaggio scritto in un discorso ampio e contestuale, altrimenti vi possono essere delle difficoltà interpretative.

Di seguito inserisco:

  • Il simbolo di ogni lettera alfabetica per scrivere il nome.
  • Seguito dal tracciato da seguire esattamente per scriverlo (verso antiorario dei cerchietti, verso orario degli uncini delle “N”, direzione dall’alto al basso e da sinistra a destra della “A” ecc.).
  • Il tracciato dell’intero nome: dove termina la lettera precedente, inizia la successiva, dopo aver scritto ogni lettera, eventualmente si inseriscano i segni aggiuntivi (segnetto della doppia “NN” e puntino delle “Y”).
  • Il nome richiesto.
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblr

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.